Francesco Giappichini

Vietnam, hmong condannati

In POLITICA on 29 marzo 2012 at 00:10

Nei giorni scorsi la magistratura vietnamita, come scrive “Asianews”, «ha condannato otto membri della minoranza hmong a pene fino a due anni e mezzo di prigione, per le violenze etniche divampate nel maggio scorso e represse con la forza dalla polizia». Reati contestati? Disturbo dell’ordine sociale e promozione di politiche separatiste, in altre parole, la richiesta di riforme e maggior libertà religiosa.

Costumi hmong

 

 

 

 

 

 

 

Come anticipato, la sentenza si riferisce a quanto accaduto tra aprile e maggio dello scorso anno nella provincia di Dien Bien, nella parte nordoccidentale del Paese: la riunione, a fini di preghiera e di protesta politica, da parte di oltre ottomila cittadini cristiani appartenenti alla minoranza etnica dei hmong, non è per nulla piaciuta alle pubbliche autorità, che hanno deciso d’intervenire in forze per reprimere duramente i manifestanti. L’intervento di Esercito popolare e polizia – secondo più fonti accreditate, tra cui Radio vaticana – avrebbe provocato addirittura quarantanove morti, oltre a centinaia di arresti, sparizioni e deportazioni, non solo in qualche zona sconosciuta del Vietnam, ma anche in Laos.

Il tema delle persecuzioni ai danni di hmong e montagnards – minoranze etiche entrambe cristiane – non è per nulla nuovo: secondo una certa vulgata, con quest’atteggiamento Hanoi si starebbe “vendicando” del loro appoggio agli Stati uniti, all’epoca della guerra.

(Francesco Giappichini)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: