Francesco Giappichini

Blogger, ecco le condanne

In POLITICA on 25 settembre 2012 at 14:20

Ho Chi Minh city, Vietnam: pesanti condanne nei confronti dei 3 blogger dissidenti – Nguyen Van Hai noto come Dieu Cay, Ta Pong Tan e Phan Thanh Hai – erano attese, e sono puntualmente arrivate: in questa fase il Partito comunista vietnamita (Pcv) non ammette alcuna manifestazione di dissenso politico, e la decisione del Tribunale a pene che variano dai 4 ai dodici anni di reclusione per il reato di propaganda contro lo Stato era di fatto inevitabile. (Alla fine della fase detentiva, i blogger dovranno scontare dai 3 ai 5 anni di arresti domiciliari, ndr).

Dal blog di Dieu Cay

 

 

 

 

 

 

 

Inutile quindi l’intercessione di Barack Obama pro Van Hai, e l’estremo sacrificio della madre della blogger e ex poliziotta Pong Tan, immolatasi in un rogo per protestare contro la detenzione della figlia. I 3 attivisti fanno parte del Club dei giornalisti liberi, entitá all’insegna del giornalismo partecipativo di denuncia. Per ulteriori approfondimenti sul caso si rimanda a un brano dell’articolo «Vietnam, scure contro i blogger», pubblicato dalla “Stampa”.

«Tre attivisti condannati a pene tra i quattro e i dodici anni . Dall’Occidente erano giunti ripetuti appelli al rilascio, ma le autorità vietnamite non si sono fatte impietosire: il processo-lampo a tre blogger dissidenti tra i più noti nel Paese socialista si è aperto e concluso oggi con pene dai 4 ai 12 anni di reclusione per propaganda contro lo stato». (Continua).

(Francesco Giappichini)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: